CUBA - L'Avana

Tour: avventura nella Isla grande, cuore dei Caraibi

  • Tour di gruppo (voli esclusi)
  • 15 giorni / 14 notti
  • Casa Particular , Hotel
  • Come da Programma

Un viaggio che vi porterà da un capo all'altro di una delle più famose isole dei caraibi: Cuba. Assaporerete l'anima calda e fiera di un paese che ha tanto da raccontare. Inizierete dall'Havana, bellissima capitale, con le sue vie colorate e auto d'epoca ad ogni angolo. Il viaggio proseguirà per Cienguegos, città elegante con un centro storico coloniale perfettamente conservato e dichiarato Patrimonio dell'Unesco. Trinidad vi conquisterà con il suo spirito autentico e la sua musica che viene fuori da ogni angolo e da ogni vicolo. Passerete da Guantanamo, famosa base militare americana, per poi giungere a Santiago de Cuba, una città piena di vita che vi sorprenderà per il suo sguardo verso il futuro e l'amore per la tradizione. Altra tappa del viaggio Baracoa, una piccola città immersa in un paesaggio mozzafiato. La parte finale del viaggio sarà dedicata alla scoperta di alcuni dei più bei luoghi di mare dell'isola, come Playa Pesquero e Cayo Santa Maria, dei veri angoli di paradiso. Prima di rientrare in Italia, ripasserete dall'Havana per un ultimo tour nella capitale. Questo viaggio “Zaino in Spalla”, vi farà vivere un'avventura che solo un posto unico e speciale come Cuba può donare


 


Vorresti partire ma non trovi dei compagni di viaggio? Non ti preoccupare prepara lo zaino, a tutto il resto pensiamo noi!

Dettagli

Programma di viaggio


Giorno 1: La Habana 
Trasferimento in casa particular, incontro con il Team Leader e briefing di viaggio. Capitale, La Habana è la città che meglio riflette l’anima della Grande Isla. Il centro urbano è suddiviso in tre quartieri principali dal forte carattere distintivo: Centro Habana, Vedado e La Habana Vieja. Per un primo contatto con la città e per entrare nel suo spirito, vi suggeriamo una passeggiata al tramonto lungo il Malecon seguito da un rinfrescante mojito presso la Bodeguita del Medio. Pernottamento.


Giorno 2: La Habana - Trinidad (316 km 4 ore)
Colazione e partenza per Cienfuegos, conosciuta come la perla del sud e affacciata sulla splendida Bahia Naturale de Jagua. Il suo centro storico, Patrimonio UNESCO, vi farà tornare indietro nel tempo mentre camminate per i suoi vialetti eleganti e stradine acciottolate circondate da caratteristiche e pittoresche casette coloniali in cui dominano le tonalità del blu e del verde. Nella zona di Punta Gorda visiteremo il Palacio de Valle ci fermeremo sulla terrazza del ristorante, dalla quale godremo una meravigliosa vista panoramica sorseggiando mojito. Da non perdere inoltre il Paseo del Prado, il Teatro Thomas Terry e il Parque Marti. Proseguiremo per Trinidad, dove arriveremo in serata e pernotteremo.


Giorno 3: Trinidad 
Colazione e giornata dedicata all’esplorazione di Trinidad: dichiarata Patrimonio UNESCO, è la città museo dei Caraibi, in cui potrete entrare nell’anima del popolo cubano. Nel cuore del centro storico non perdetevi lo splendido Museo Romantico e la Taberna la Canchanchara, dove gusteremo l’omonimo cocktail della casa assistendo a jam session e balli improvvisati. A seguire, passeremo per la meravigliosa Valle de los Ingenios, le sue piantagioni e saliremo sulla Torre Manaca Iznaga, che con i suoi 44m aveva la funzione di sorvegliare gli schiavi al lavoro. Pernottamento.


Giorno 4: Trinidad - Camaguey (261 km 4 ore)
Colazione e partenza per Camaguey, con fermata intermedia a Sancti Spiritus, un’affascinante cittadina coloniale circondata da piantagioni e montagne. All’interno del suo colorato centro storico, non perdetevi la Iglesia Parroquial Mayor, chiesa più antica e più visitata di Cuba, il Teatro Principal, il più antico di Cuba, e il Puente sobre el Rio Yayabo, simbolo della città. Proseguiremo verso Camaguey, contraddistinta da un labirinto di stradine e piccole piazze caratteristiche studiate all’epoca per confondere i pirati. Pernottamento.


Giorno 5: Camaguey - Santiago de Cuba (338 km 5 ore e 15)
Colazione e mattina libera a Camaguey. Partenza per Santiago de Cuba e lungo il tragitto sosta alla città di Bayamo, meta lontana dai classici itinerari turistici e che riesce tuttora a riflettere intatta l’anima e la tradizione cubana (se non per la sua architettura coloniale andata perduta nel terribile incendio che distrusse la città nel 1869). Passeggiate nel Parque Céspedes, cuore della città, e tra le case caratterizzate da tinte pastello, per poi visitare il Museo de Cera de Bayamo. Pernottamento.


Giorno 6: Santiago de Cuba 
Colazione e giornata dedicata alla visita di Santiago, caratterizzata da un caotico e controverso spirito cosmopolita unito a un ricco patrimonio storico-artistico. Visita alla fortezza del Castello di San Pedro del Morro, al Museo de la Pirateria, alla Caserma Moncada, simbolo della rivoluzione, e alla Casa de Diego Velàzquez. A seguire, la bellissima Plaza de la Revolucion e il Cementerio de Santa Ifigenia, luogo in cui sono sepolti alcuni tra i principali protagonisti della storia cubana. Santiago è considerata la culla della musica tradizionale cubana: per viverla, fate tappa alla Casa della Trova o la Casa della Musica, alcuni dei locali che hanno reso questa città celebre in tutto il mondo. Pernottamento.


Giorno 7: Santiago de Cuba - Baracoa (234 km 3 ore e 50)
Colazione e partenza per Baracoa, con breve sosta a Guantanamo e proseguimento attraverso aridi paesaggi e verdi montagne. Visita di Baracoa, cittadina molto particolare, immersa in uno splendido paesaggio tra fitta vegetazione e splendide spiagge deserte (tra cui segnaliamo Playa Blanca e Playa Maguana) e battutissima dai viaggiatori più indipendenti. Anche alla sera non riuscirete ad annoiarvi, con l’ampia scelta di ottimi ristoranti che offrono piatti tipici a base di pesce fresco a buon prezzo. Invece, se cercate un modo per movimentare la vostra serata, soprattutto a ritmo di samba, i posti giusti per voi sono la Terraza e il Ranchon. Pernottamento.


Giorno 8: Baracoa - Playa Pesquero (300 km 4 ore e 50)
Colazione e partenza in mattinata da Baracoa per Playa Pesquero. Immersa nella vegetazione e bagnata da acque calde, cristalline e poco profonde, la spiaggia è il luogo ideale per gli amanti delle immersioni che qui troveranno meravigliosi fondali marini in cui andare all’esplorazione della grande e meravigliosa barriera corallina che la circonda. Arrivo e pernottamento in hotel (trattamento all-inclusive).


Giorno 9: Playa Pesquero
Intera giornata libera a disposizione da dedicare alla scoperta di questo incantevole spiaggia e dei suoi dintorni. Pernottamento in hotel (trattamento all-inclusive).


Giorno 10: Playa Pesquero – Ciego de Avila (365 km 5 ore e 30)
Colazione e giornata a disposizione per godersi ancora un po' di sole nelle incantevoli spiagge di Playa Pesquero. Partenza per Ciego de Avila, tappa principale per chi percorre lunghe tratte sulla Carretera Central, è una vivace città situata nel centro di Cuba e che si distingue per la caratteristica atmosfera di paese rurale. Pernottamento.


Giorno 11: Ciego de Avila – Cayo Santa Maria (181 km 2 ore e 40)
Colazione e partenza per un altra destinazione da sogno: Cayo Santa Maria. L’isola è collegata a Cuba da una strada rialzata, dove il cielo blu si confonde con il mare e che permette di cominciare a sognare ancora pirma di giungere in questo paradiso. Cayo Santa Maria fa parte dei Jardines del Rey, arcipelago dichiarato Riserva della Biosfera dell’UNESCO e che un tempo era usata da pirati e corsari come punto d’accesso per l’attracco illegale di navi negriere dopo l’abolizione della tratta degli schiavi. Oggi rappresenta il luogo ideale per chi è alla ricerca di un gioiello tropicale in cui rilassarsi immersi in uno scenario da sogno, ma anche per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling.
Arrivo e pernottamento in hotel (trattamento all-inclusive)


Giorno 12: Cayo Santa Maria (181 km 2 ore 50)
Colazione e intera giornata libera a disposizione da passare nelle incantevoli spiagge dell’isoletta di Cayo Santa Maria. Pernottamento in hotel (trattamento all-inclusive).


Giorno 13: Cayo Santa Maria – La Habana (392 km 4 ore e 45)
Colazione e mattinata libera a disposizione per godersi gli ultimi momenti di mare cubano. Partenza per La Habana. Pernottamento


Giorno 14: La Habana 
Colazione e visita della città dai mille volti attraverso un interessante City Tour: visiteremo la Plaza de la Revolucion, dove avevano luogo i raduni e comizi politici tenuti da importanti figure politiche come Fidel Castro, il Cristo de la Habana, che dall’alto della collina domina la sottostante baia cittadina e il Complejo Morro-Cabana, pittoresco complesso di fortezze sul mare. Visiteremo anche il bellissimo Palacio de los Capitanes Generales, ex sede del Governo di Cuba, ancora oggi uno dei meglio conservati e più belli della città. Per concludere al meglio la nostra giornata, quale modo migliore se non sorseggiare un Daiquiri ghiacciato al celebre Floridita? Pernottamento.


Giorno 15: La Habana 
Colazione e trasferimento in aeroporto. Saluti finali e conclusione del tour


Perchè il volo non è incluso? Come posso prenotarlo?
Il costo del biglietto aereo varia da città a città e ciò non ci permette di offrire un pacchetto che includa anche il volo. Comunicaci da dove vuoi partire e ci occuperemo noi di trovare la soluzione migliore per poi inviarti un preventivo tutto compreso.

Date e prezzi
Prezzo
26/07/20 / 09/08/20
Quota a persona in camera doppia per 15 giorni/14 notti
€ 1490
10/08/20 / 05/09/20
Quotazione su richiesta
---

Supplementi

dal 28/08/19 al 26/07/20
Supplemento singola solo se non si vuole condividere la camera con altri
€ 530
Incluso/Escluso

La quota s'intende a persona in camera doppia


La quota comprende
- 10 notti in case particular colazione inclusa
- 4 notti in hotel con trattamento all-inclusive
- Trasporto privato con guida locale parlante spagnolo/italiano
- Visite Avana: esterni del complesso Moro-Cabana e il Cristo, museo de los capitanes generales, bar ristorante Floridita per gustare un daiquiri, Plaza de la Revolucion;
- Visite Cienfuegos: Palacio del Valle con cocktail
- Visite Trinidad: Valle de los Ingenios, Torre Manaca Iznaga, Museo Romantico, Bar Taberna la Canchanchara con cocktail
- Visite Bayamo: Museo de sera
- Visite Santiago: Cuartel Moncada, Cementerio de Santa Ifigenia, Memorial de Plaza Anontonio Maceo, Museo de la Pirateria, Casa de Diego Velazquez
- Visite Baracoa: città Guantanamo e Sancti Spiritud visita in transito
- Visite Camaguey: visita libera
- Team leader per tutta la durata del viaggio
- Assicurazione base medico-bagaglio-annullamento


La quota non comprende
- Volo dall’Italia
- Visto d’ingresso
- Pasti non menzionati, tutte le bevande, mance, gli extra di carattere personale e tutto ciò non specificato ne "La quota comprende"

Appunti di Viaggio

Note importanti


1) Il gruppo sarà composto da un massimo di 14 partecipanti
2) Vi ricordo che sarete accompagnati dal Team Leader Italiano per tutta la durata del viaggio
3) Abbinamento garantito per chi viaggia da solo senza dover pagare nessun supplemento singola (se lo desideri c’è la possibilità di avere la camera singola con un supplemento di 530 euro)
4) L’itinerario è articolato con spostamenti interni, i cui tempi di percorrenza sono puramente indicativi.
5) Le visite e le escursioni considerate libere e opzionali descritte nel programma sono una traccia delle cose che si possono fare, sarà cura del nostro Team Leader proporle e e organizzarle e dovranno essere acquistate in loco.


Info Utili


Passaporto: con validità residua di almeno 6 mesi e tarjeta turistica obbligatoria (Visto d’ingresso)
Vaccinazioni obbligatorie: non è richiesta nessuna profilassi sanitaria
Fuso orario: – 6 ore; anche a Cuba vige l’ora legale (normalmente adottata una settimana prima rispetto all’Italia).
Lingue parlate: spagnolo
Religioni: in maggioranza cattolica; è anche diffuso il culto di religioni animiste.
Moneta locale: a Cuba circolano due monete, il peso cubano (CUP), detto anche moneta nazionale, ed il peso cubano convertibile (CUC), di valore equivalente al dollaro USA. Il rapporto tra il CUC ed il CUP, per le persone fisiche, è di 1 a 24.. Si stanno progressivamente ampliando gli esercizi commerciali che accettano il pagamento in entrambe le monete.
Non è consentita la circolazione dei dollari statunitensi (USD) in contanti. Se cambiati in banca subiscono un ulteriore aggravio pari al 10% oltre le spese bancarie per le operazioni di cambio. Si consiglia vivamente di munirsi di euro in contanti perché non vengono accettati “Travellers’ Cheques”, né Carte di Credito di circuiti statunitensi (American Express, Diners Club) e le carte del circuito MAESTRO. La Carta VISA e la Poste Pay sono generalmente accettate per prelevare contante e per effettuare pagamenti (mentre la Master Card non risulta sempre operativa). Sono frequenti i casi in cui carte di credito ammesse nel Paese si “smagnetizzano” allo sportello bancomat, rendendo impossibile il ritiro di contanti. Sono pochi gli esercizi commerciali dotati di apparecchiature funzionanti per l'utilizzo di carte di credito, ed è molto limitata la diffusione degli sportelli bancomat. Si segnala inoltre che il servizio WESTERN UNION funziona solo tra cubani residenti all’estero e cubani residenti a Cuba (un cittadino italiano, dall’Italia, non può inviare contanti né ad italiani né a cubani che si trovino sull’isola).


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!